Salute ~ Ambiente Sport ~ Società Beni culturali ~ Patrimoni edilizi Imprese ~ Economia Scuola ~ Università Turismo ~ Enogastronomia Innovazione Tecnologica Virtual Poleis
  |Home|  
1
2
3
4
5
6
7
8
9

DIVINA BELLEZZA

A Siena, nella magnifica cattedrale, a partire dal prossimo 18 agosto, subito dopo il Palio dell’Assunta, fino al 24 ottobre, viene “scoperto” il pavimento a commessi marmorei, “il più bello…, grande e magnifico… che mai fusse stato fatto”, secondo la nota definizione di Giorgio Vasari. Abitualmente infatti, il prezioso tappeto marmoreo è coperto da lastre di faesite per proteggerlo dal calpestio dei visitatori, più di un milione ogni anno, e dei numerosi fedeli che ogni giorno accedono al sacro tempio per la preghiera. Grazie alla scopertura sarà ora possibile ammirare anche le tarsie nell’esagono sotto la cupola, lo spazio vicino all’altare, i riquadri del transetto per uno spettacolo unico, in cui i visitatori vengono guidati all’interno di un percorso che permetterà anche la visita straordinaria intorno all’abside, con la visione delle tarsie lignee di Fra Giovanni da Verona e gli affreschi di Domenico Beccafumi. Il pavimento del Duomo è frutto di un complesso programma che si è realizzato attraverso i secoli, a partire dal Trecento fino all’Ottocento. I cartoni preparatori per le cinquantasei tarsie furono forniti da importanti artisti, quasi tutti “senesi”, fra cui personaggi di spicco quali il Sassetta, Domenico di Bartolo, Matteo di Giovanni, Domenico Beccafumi, ma non mancano pittori di altra provenienza come ad esempio l’umbro Pinturicchio, autore, nel 1505, del celebre riquadro con il Monte della Sapienza, ove è possibile ammirare l’eterno contrasto tra la Fortuna e la Virtù.

  Altre Gallery:

Tiepolo

Donatello

BOLDINI, PREVIATI E DE PISIS

Montefalco (PG): Il Carapace

Picasso a Milano

La Fabbrica Sospesa

L Architettura del mondo

SIENA: il Pavimento della Cattedrale

Venezia: le sale di Sissi

Progetto NIKER

Palladio Museum

Francesco Guardi

Luca Signorelli

LA CITTA’ IDEALE

Sorolla

Tintoretto

Miró! Poesia e luce

LUX IN ARCANA

Terni, la Scarzuola

Firenze. Palazzo del Leone

Sepolcro degli Scipioni

PIER LUIGI NERVI

Giuseppe Motti

ARMENIA

MONDRIAN

Farmacia Museo e Fabriano

Agostino Carracci

MNAF

WTE UNESCO 2011

Restaurata la Torre degli Ezzelini

CANTIERE MOLE 2011

Gio Ponti

I Mercati di Traiano in mostra-restauro

Quel Che Il Mare Conserva...

Young Architects Program

Roma: il Ponte della Musica

Opificio delle Pietre Dure

ROMA NASCOSTA

i-MiBAC Voyager

Rietveld

MATERIALI COMPOSITI

PIER LUIGI NERVI

MAXXI Cantiere d'autore

La Casa di Carlo Goldoni

Forte Malatesta (AP)

Il Mondo di Escher

Nuovo volto per l'ex Choccolat Tobler

SITI UNESCO IN ITALIA

IL MAXXI a ROMA

Restauro Palazzo Ducale

Frank O. Gehry

Castello Bufalini

Lughia

UNESCOITALIA

David Chipperfield

Collezione Caprai

Teatro Morlacchi - Perugia

Palladio

Arazzeria medicea

Architettura rurale umbra

MAC Milano

Tiziano

Canova

Museo del Design Italiano

Scoperto il Lupercale

Pintoricchio

6 progetti per Intesa Sanpaolo

Fondazione Ermitage Italia

Il futuro del Futurismo

Tiziano. L'ultimo atto.

Etruschi di Volterra

Fuksas