Salute ~ Ambiente Sport ~ Società Beni culturali ~ Patrimoni edilizi Imprese ~ Economia Scuola ~ Università Turismo ~ Enogastronomia Innovazione Tecnologica Virtual Poleis
  |Home|  
1
2
3
4
5
6

Teatro Morlacchi - Perugia

Il 15 agosto 1781 il teatro fu inaugurato sotto il nome di "Teatro Civico del Verzaro", che all'epoca aveva una capienza di 1.200 spettatori. Alla sua edificazione concorsero molti dei migliori artisti dell'epoca fra cui ricordiamo: Baldassarre Orsini (decorazione del plafone raffigurante Apollo e le Muse; del sipario raffigurante gli orti di Alcinoo, re dei Feaci e i giochi in onore di Ulisse); Carlo Spiridione Mariotti (medaglioni raffiguranti Icaro che sacrifica a Bacco la poesia Drammatica, la Tragedia, la Commedia e la favola Pastorale, oltre i sedici cammei della volta); Giovanni Cappelli (parapetti dei palchi).

Nel 1874 l'Accademia decise di ristrutturare ed ampliare il teatro cos che divenne come oggi lo possiamo ammirare. Il compito fu affidato all'architetto Guglielmo Calderini, che cur in particolare la sagomatura e il rinnovo delle decorazioni a stucco della fronte dei palchi. La nuova inaugurazione fu l'occasione per assegnare al Teatro il nuovo nome di "Francesco Morlacchi", musicista e filosofo perugino di fama internazionale.

()All'indomani del secondo conflitto mondiale, il Teatro si presentava seriamente danneggiato. Nel 1942 l'Accademia, considerate le spese proibitive da affrontare per rendere agibile il teatro, don l'edificio al Comune di Perugia, a condizione che questi si impegnasse al suo restauro e che l'uso andasse a favore della citt.
(Estratto da F. Luzi, Il Teatro Morlacchi di Perugia, Manziana - Roma, 1999)

  Altre Gallery:

Tiepolo

Donatello

BOLDINI, PREVIATI E DE PISIS

Montefalco (PG): Il Carapace

Picasso a Milano

La Fabbrica Sospesa

L Architettura del mondo

SIENA: il Pavimento della Cattedrale

Venezia: le sale di Sissi

Progetto NIKER

Palladio Museum

Francesco Guardi

Luca Signorelli

LA CITTA’ IDEALE

Sorolla

Tintoretto

Miró! Poesia e luce

LUX IN ARCANA

Terni, la Scarzuola

Firenze. Palazzo del Leone

Sepolcro degli Scipioni

PIER LUIGI NERVI

Giuseppe Motti

ARMENIA

MONDRIAN

Farmacia Museo e Fabriano

Agostino Carracci

MNAF

WTE UNESCO 2011

Restaurata la Torre degli Ezzelini

CANTIERE MOLE 2011

Gio Ponti

I Mercati di Traiano in mostra-restauro

Quel Che Il Mare Conserva...

Young Architects Program

Roma: il Ponte della Musica

Opificio delle Pietre Dure

ROMA NASCOSTA

i-MiBAC Voyager

Rietveld

MATERIALI COMPOSITI

PIER LUIGI NERVI

MAXXI Cantiere d'autore

La Casa di Carlo Goldoni

Forte Malatesta (AP)

Il Mondo di Escher

Nuovo volto per l'ex Choccolat Tobler

SITI UNESCO IN ITALIA

IL MAXXI a ROMA

Restauro Palazzo Ducale

Frank O. Gehry

Castello Bufalini

Lughia

UNESCOITALIA

David Chipperfield

Collezione Caprai

Teatro Morlacchi - Perugia

Palladio

Arazzeria medicea

Architettura rurale umbra

MAC Milano

Tiziano

Canova

Museo del Design Italiano

Scoperto il Lupercale

Pintoricchio

6 progetti per Intesa Sanpaolo

Fondazione Ermitage Italia

Il futuro del Futurismo

Tiziano. L'ultimo atto.

Etruschi di Volterra

Fuksas